mercoledì 25 gennaio 2012

24-25 dicembre 2011: Natale con i tuoi!

L'assenza si è fatta sentire, lo so. Ma tra bagordi e gozzoviglie queste feste pare non siano ancora finite quaggiù! Soprattutto sotto l'aspetto mangereccio...ehm ehm...non abbiamo fermato un attimo le mascelle!
Comunque sia, in tempi di crisi, tra regali improvvisati, regali riciclati, regali arronzati, abbiamo deciso, noi tutti insieme, di regalare al nostro parentame un cenone di Natale nel migliore stile Real Fame, tra tradizione ed estro creativo!
Abbiamo mangiato, cantato, fatto la processione fino a Betlemme, ballato, insomma... abbiamo festeggiato! E c'erano anche ospiti internazionali direttamente da San Pietroburgo, e ospiti locali, direttamente dalle case nostre!
Ma lascio al video il compito di raccontarvi meglio l'atmosfera.

Meniuuu'!


Antipasto: ciotolina di rape e patate, pecorino impanato e fritto, rustico con pancetta, pere e noci e una patata "arravogliata", gentilmente preparato da Chef Nose e Chef Mela Insana.


Primo Piatto: Gnocchi di pane al tartufo con funghi e salsiccia, Chef Capper One e Chef Pata Tina.


Secondo Piatto: Chicken Fillet di Chef Pesce Bollito.


Dolce: Struffoli di Chef Padre Pirofilo e Chef Cannella Impazzita.



Ecco a voi le immagini goduriose della serata:






Ricette Natale 2011


Rustico con pere, pancetta e noci

2 pere decana
6 cucchiai di parmigiano
1 uovo
100g di pancetta arrotolata a fettine
 due rotoli di pasta sfoglia
50 g di gherigli di noce

Tritare  le noci a forza di bottigliate di birra, usatene una piena mi raccomando, che pesa di più!
Sbucciate le pere e tagliatele a fettine sottili. Stendete un primo strato di pasta sfoglia e rivestite un tegame. Disponete le fette di pancetta sul fondo, aggiungete le pere tagliate, il parmigiano e le noci. Ricoprite con l' altro strato di sfoglia. Chiudete e spennellate con l'uovo sbattuto.
Infornate a 180° per 20 minuti. 

Rape e patate

un kg di broccoli
due kg di patate
peperoncino
aglio
olio in abbondanza
sale
pepe

Pulite i broccoli, eliminate le cime e tenete solo le foglie. Lessatele in acqua bollente salata finchè non saranno morbide. Lessate a parte le patate, schiacciatele con lo schiacciapatate e raccoglietele in una terrina. Mettete abbondante olio in un tegame, fate soffriggere due teste d'aglio schiacciato, peperoncino in quantità, e poi saltate i broccoli e le patate nel tegame, girando finchè non saranno un unico composto ben amalgamato. Se serve aggiungete altro olio. Aggiustate di sale alla fine.


Pecorino panato e fritto

un pezzo di formaggio tipo brigante
pan grattato
uovo
parmigiano
farina
olio per friggere

Tagliate il formaggio a losanghe, passatelo prima nella farina, poi nell'uovo e poi nel pan grattato.
Potete anche ripetere l'operazione per avere una panatura più croccante.
Friggete in olio bollente. Servite caldissimo.

Una patata

patate novelle, anche surgelate
prosciutto crudo
olio
sale

Cuocete le patate novelle, poi mettete a rosolare in un tegame con olio, salatele un pò. A fine cottura avvolgete una patatina in una fetta di prosciutto.


Chef Mela Insana & Chef Nose


Gnocchi di pane al tartufo con funghi e salsiccia

3 salsicce fresche
300 gr di pomodorini del Vesuvio
300 gr di funghi porcini a fettine
olio
aglio
un bicchiere di vino bianco
3 tartufi neri non molto grandi, o uno grande

1 kg di pane raffermo
200 gr di farina
4 uova
1 bicchiere di latte


Tagliate il pane a pezzetti e mettetelo in una ciotola, copritelo con il latte e lasciatelo impregnarsene bene. Nel frattempo grattugiate bene i tartufi in una ciotola. Aggiungeteli al pane intriso di latte. Aggiungete le uova e la farina necessaria per dare consistenza al composto. Amalgamate bene.
Ricavate degli gnocchi con il cucchiaio e cuoceteli in abbondante acqua salata, scolateli.
Per il sugo
Tritate tre salsicce medie e fresche, mettete dell'olio in un tegame, aglio e fate saltare una manciata di pomodorini  del Vesuvio. A parte cuocete i porcini a fettine in abbondante olio, sfumando con un pò di vino bianco. Unite le salsicce al sugo e fate cuocere. A fine cottura aggiungete i funghi scolati dal loro olio, condite gli gnocchi nel tegame prima di impiattare.


Chef Capper One & Chef Pata Tina

Chicken fillet

petti di pollo
pane grattugiato
1 uovo
2 cucchiai di latte
sale
pomodorini
1 spicchio di aglio
basilico
olio e.v.o.
pepe
parmigiano grattugiato
mozzarella
insalata mista

Lavare i petti di pollo, asciugarli, passarli nell'uovo battuto con il latte e panarli nel pane grattugiato a cui è stato aggiunto del parmigiano e del prezzemolo, friggerli in olio, sgocciolare su carta assorbente. Lavare e tagliare in quattro i pomodorini , in una padella soffriggere uno spicchio d'aglio con 3 cucchiai di olio, aggiungere i pomodorini sale e pepe, cuocere a fiamma alta per cinque minuti circa, alla fine unire il basilico tagliato a julienne. Disporre i petti di pollo su una teglia , distribuire sulla superficie i pomodorini , un po di parmigiano, coprire con delle fettine di mozzarella e spolverare ancora con del parmigiano, infornare sotto il grill finché la mozzarella non sarà fusa.

(ricetta presa qui )

Chef Pesce Bollito

Struffoli

1 kg di farina
7 uova e 4 tuorli
20 gr di burro
due cucchiai di zucchero
un pizzico di sale
la buccia grattugiata di un'arancia e di un limone
un cucchiaio di limoncello
1 kg di miele
canditi e diavolini per guarnire

Impastare la farina, le uova, lo zucchero, il sale, il burro, l'arancia, il limone e il limoncello. Tenere l'impasto a riposo per un'oretta, coperto.
Dividere poi l'impasto in tanti salsicciotti sottili come un dito e tagliare degli gnocchetti piccoli più o meno tutti della stessa misura.
Friggere gli struffoli in abbondante olio, quando sono dorati scolarli e metterli su carta assorbente ad asciugare.
Far sciogliere il miele in un tegame, aggiungere una parte dei canditi e poi aggiungere gli struffoli. Mescolare bene. Impiattare e informare subito prima che il miele indurisca. Decorare a piacere con canditi e diavolini.

Chef Padre Pirofilo & Chef Cannella Impazzita

31 commenti:

  1. quante cose buone da mangiare!!!!!!

    RispondiElimina
  2. apperòòò!!! che cenone! bravissimi e simpaticissimi come sempre! p.s. mi chiedevo che fine aveste fatto!

    RispondiElimina
  3. Bentornati!!!!!Si sentiva al mancanza!!!!Complimenti come sempre piatti fantastici!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Eccovi qui più in forma che mai :-) sempre forti e' un piacere ! Quante belle ricette da gustare! Baci

    RispondiElimina
  5. 'm basically drooling at my desk looking at all your amazing food pictures!

    RispondiElimina
  6. Grazie per essere passati da me e per avermi dato l'opportunità di conoscervi!!!! Vi seguirò con piacere!

    RispondiElimina
  7. Ciao ragazzi! bellissimo e davvero elegante questo menù di natale! ben strutturato e con tante cosucce interessanti!
    Che belle queste serate che orgnanizzate tra voi...rendono la cucina ancora più divertente! siete grandissimi!!!!
    un bacione a tutti

    RispondiElimina
  8. Ma quante cose buone son state preparate!!!!! baci .-)

    RispondiElimina
  9. Sorprendenti, ecco cosa siete, ogni volta piatti speciali e gustosissimi!
    Cinzia

    RispondiElimina
  10. Ma quante buionissime cose, mi salvo la pagina, grazie!!!!!!

    RispondiElimina
  11. Wowww...non ho parole! Quante delizie, i miei complimenti ;)

    RispondiElimina
  12. ma che bravi! Chissà il vostro parentado come sarà rimasto soddisfatto... io non avrei avuto dubbi ed avrei mangiato proprio tutto! Un abbraccio

    RispondiElimina
  13. Eh, vi siete trattati proprio bene per il Natale :-)
    pure io avrei avuto l'imbarazzo della scelta e assaggiato tutto. Ma mi chiedo sempre come fate ad essere tutti così in forma con tutto questo ben di Dio che preparate!!!
    cari saluti
    Dany

    RispondiElimina
  14. E già la ricetta degli struffoli così. Volete negare che sono difficili da fare. In anni posso enumerare molti esperimenti, troppo fritti, troppo duri, sfaldati e così via.
    Siete fantastici!

    RispondiElimina
  15. Gli gnocchi mi hanno colpita particolarmente, ma anche gli struffoli sono bellissimi! ;)

    RispondiElimina
  16. Complimenti per l'originalità delle tue foto e per la cura delle ricette! Il tuo blog fa sentire il calore di casa!!!
    A presto!
    More

    RispondiElimina
  17. complimenti si sente davvero il calore e l'armonia ,ciaooo ti seguo

    RispondiElimina
  18. Ragazzi! Volevo dirvi che vi ho nominato tra i vincitori di "The versatile blogger" un premio per foodblogger....venite a dare uno sguardo.
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao ti ringrazio molto e sono contento che ti piacia il nostro blog. ma bisogna votare x questo premio

      Elimina
    2. no, non devi votare. Si deve solo inserire il logo nel blog. Poi ci sono delle regole tipo: raccontare 7 cose di sè e nominare altri 15 blog. Ma anche no. Basta il premio almeno così è per me....

      Elimina
  19. che menu'squisito!complimenti tutto buonissimo!

    RispondiElimina
  20. wooooooooooow che delizia! complimenti, un bacio :)
    ps: ho realizzato un nuovo concorso "Fashion Food": in premio 100 euro di shopping! Ti aspetto :)

    RispondiElimina
  21. Gran buon menu!! Complimenti!
    Mi unisco ai tuoi fan, se ti va passa da me ^_^
    http://thekitchennook.blogspot.com/

    RispondiElimina
  22. ottime idee ragazzi c<ome sempre ;)

    RispondiElimina
  23. Mi piace molto il tuo blog, appena scoperto, ti seguo con piacere! A presto
    Claudia
    http://petitecuilliere.blogspot.com/

    RispondiElimina
  24. This menu is amazing! Thank you for your visit on my blog!

    RispondiElimina